BORDIGHERA – ARRIVANO GLI “OBLIVION”

Prosegue la rassegna

Fughe di teatro…e di Umorismo a Bordighera

DOMENICA 5 GENNAIO 2020

ARRIVANO GLI OBLIVION CON

LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA

A Palazzo del Parco lo spettacolo diretto da Giorgio Gallione

La stagione di Fughe di Teatro…e di Umorismo a Bordighera promette un inizio dell’anno all’insegna della comicità e del grande show, con l’arrivo a Palazzo del Parco Domenica 5 Gennaio 2020 degli Oblivion in La Bibbia riveduta e scorretta.

Una sfida per la formazione corale più divertente d’Italia, che si cimenta nella versione musical alla Broadway del racconto per eccellenza: la Bibbia. Un nuovo irresistibile e dissacrante show, che lascia senza fiato esplorando in chiave comica i più svariati generi musicali, dalla rivista al rap, passando per il gospel.

Germania 1455, Johann Gutenberg introduce la stampa a caratteri mobili creando l’editoria e inaugurando di fatto l’Età Moderna. Conscio della portata rivoluzionaria di questa scoperta, Gutenberg sta per scegliere il primo titolo da stampare. Al culmine della sua ansia da prestazione bussa alla porta della prima stamperia della storia un Signore. Anzi, il Signore.

Dio si presenta con un’autobiografia manu-scolpita di suo pugno su lastre di pietra e chiede a Gutenberg di pubblicarla, con l’intento di diffonderla in tutte le case del mondo e diventare così il più grande scrittore della storia. Gutenberg è molto risoluto e sa bene cosa cerca il pubblico in un libro. Cercherà quindi di trasformare quello che lui considera un insieme di storie scollegate e bizzarre in un vero e proprio best seller: La Bibbia.

Tra discussioni infinite, riscritture e un continuo braccio di ferro tra autore ed editore, nella tipografia prenderanno vita le vicende più incredibili dell’Antico e Nuovo Testamento, le parti scartate e tutta la Verità sulla Creazione del mondo, finalmente nella versione senza censure.

Per la prima volta gli Oblivion si mettono alla prova con un vero e proprio musical comico. Un nuovo irresistibile show “Oblivionescamente” dissacrante che lascerà il pubblico senza fiato. Una Bibbia riveduta e scorretta.

Affermano gli autori – Calabrese, Scuda e Vagnarelli:«La Bibbia riveduta e scorretta è uno spettacolo per tutti: è stato scritto per chi ha voglia di ridere, per chi ha voglia di porsi delle domande inutili e anche, perché no, per chi ha voglia di offendersi. Ciascuno avrà modo di soddisfare questi desideri in diversi momenti del musical. Una cosa però sia ben chiara: noi non abbiamo la pretesa di far cambiare prospettiva a nessuno, facciamo già fatica a cambiarci i calzini.»

Così la critica, nelle parole di Roberto Mazzone di Teatro.it: «Il primo musical inedito degli Oblivion si rivela uno spettacolo sopraffino, frutto di uno scrupoloso lavoro di ricerca storica, che si traduce sul palcoscenico in due ore di godibile divertimento.(…)Una versione comica e dissacrante del libro più letto nella storia del mondo. (…) Si va oltre la parodia, procedendo nella direzione di teatro musicale di qualità, arricchito da una scenografia importante ed effetti visivi degni di uno spettacolo d’illusionismo.(…) C’è da scommettere che La Bibbia Riveduta e Scorretta sarà uno degli spettacoli che verranno ricordati tra i migliori di questa stagione.»

«Dopo lo spettacolo di apertura con Maria Amelia Monti – conclude il Sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito – Fughe di Teatro…e di Umorismo a Bordighera presenta per la vigilia dell’Epifania l’appuntamento con gli Oblivion e la loro originalissima rilettura della Bibbia. Un’altra proposta di qualità per una rassegna che sta diventando un punto di riferimento per tutti coloro che, nel Ponente, amano le piéce d’eccezione e gli interpreti di talento; era un nostro obiettivo e sono felice che si stia realizzando.»

Sono disponibili ancora biglietti e abbonamenti, che permettono l’accesso a tutti e 5 gli spettacoli della stagione teatrale fino al 13 Marzo 2020, con un biglietto unico a 80,00 euro (1 spettacolo in omaggio).

Oblivion in

LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA

di Davide Calabrese, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli

interpreti Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni,
Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli
regia Giorgio Gallione
musiche originali Lorenzo Scuda
scene e costumi Guido Fiorato
luci Aldo Mantovani
coreografie Francesca Folloni
produzione Agidi

La biglietteria all’interno di Palazzo del Parco sarà aperta ogni giovedì finoal 13 marzo dalle ore 16.00 alle 19.00 (eccetto 26 dicembre) e nei giorni di spettacolo dalle 17.00 alle 21.00

Prezzi dei biglietti:

intero euro 20,00; ridotto (under 25) euro 10,00

Abbonamento ai 5 spettacoli:

euro 80,00 (con un biglietto unico si ha 1 spettacolo gratuito)

Per informazioni e prenotazioni telefoniche:

tel. 0184.544633 dal lunedì al venerdì  ore 09.00/13.00 – 15.00/18.30;

e-mail [email protected]

La rassegna è realizzata con il contributo del Comune di Bordighera; organizzata e diretta da Nidodiragno Produzioni/CMC e da Claudia Claudiano.

La redazione