Bordighera “Pimpa Cappuccetto Rosso” al Palazzo del Parco

Mercoledì 17 gennaio, Palazzo del Parco, ore 10.30, Pimpa Cappuccetto Rosso. Indossata la famosa mantellina rossa, Pimpa incrocia le sue avventure con quelle di Cappuccetto Bianco, Giallo, Verde e Rosso, giocando con le infinite variazioni di una storia che, magicamente, continua a viaggiare nel tempo e nei continenti. Su queste tracce si muove lo spettacolo, agito, recitato e cantato da un’unica attrice che veste i panni di Pimpa e narra, reinventa, costruisce con i bambini uno spettacolo sempre nuovo e diverso, colorato da canzoni su musica originale di Paolo Silvestri, che ha creato sul testo elaborato da Giorgio Gallione una sorta di operina animata con sagome pupazzi e burattini tratti dai disegni di Altan. Lo spettacolo è indirizzato alla scuola d’infanzia e al primo ciclo della primaria. Info e prenotazioni: [email protected] 0106592228; Biglietti: prezzo unico € 5,00

Venerdì 19 gennaio, Palazzo del Parco, ore 21.00, La Compagnia Stabile di Vallecrosia Teatro della Luna presenta Divagazioni teatrali; un mix di scenette e monologhi molto divertenti, di autori vari. Ingresso € 5,00

 

Sabato 20 gennaio, Chiesa Anglicana, ore 16.30 Conferenza dal titolo I confini e l’identità: come li pensiamo e cosa stanno diventando; implicazioni psicologiche. Interviene Emanuela Marangon, psicologa-psicoterapeuta e professoressa a contratto dell’Università di TorinoInfo: http://chiparla-blog.blogspot.it/

 

Sabato 20 gennaio, Palazzo del Parco, ore 21.00, La Cumpagnia d’u Teatru Ventemigliusu presenta la commedia Ina badante pe u paire Bernà, adattata in dialetto ventimigliese da Giuliano Taggiasco. Ingresso € 5,00

 

Domenica 21 gennaio, Chiesa Anglicana, ore 16.00, 33° Inverno Musicale di Bordighera. Concerto di musica da camera. Mozart e i quartetti per flauto ed archi. Stefano Maffizzoni, flauto; Vadim Tchijic, violino. Biglietti (acquistabili nel giorno del concerto) intero € 12,00; ridotto € 10.00. Il programma completo dell’Inverno Musicale è disponibile su dépliant specifico, in distribuzione all’ufficio informazioni turistiche e negli esercizi commerciali.

Sabato 27 GennaioPalazzo del Parco, ore 21,00 “Ridere rende liberi” Liber Theatrum, regia Diego Marangon. Ridere al tempo della Shoah, durante l’Olocausto, si poteva, si faceva, era possibile e lecito?! In occasione della “Giornata della Memoria” ancora una volta “Liber Theatrum” e Diego Marangon dedicano la loro attenzione a un nuovo aspetto della più grande tragedia umana della storia moderna. Uno spettacolo in costante equilibrio tra ricordi, aneddoti e battute, dove si ride e si sorride, spesso amaramente. Dove l’umorismo e l’ironia aiutano a interrogarsi sui poteri e sulla forza d’urto del riso, per riflettere sul senso del comico nel cuore del dolore quando, a complicarne le dinamiche, interviene la relazione che sussiste fra il carnefice e la vittima e sono gli aguzzini a contendere ai perseguitati “l’ultima risata”. Informazioni sull’acquisto dei biglietti, nonché il programma completo della stagione teatrale sono disponibili su dépliant specifico, in distribuzione all’ufficio informazioni turistiche e negli esercizi commerciali. Info: [email protected]

Da sabato 27 gennaio a domenica 4 febbraio, Chiesa Anglicana, dalle ore 10.00 alle ore 17.30 Mostra di Arte Sacra di Rita Trebò e Mostra di paesaggi a cura di Giovanni Beraldi. Info: 3386947995

Domenica 28 gennaio, Chiesa Anglicana, ore 16.00. 33° Inverno Musicale di Bordighera. Concerto di musiche di Giovanni Bottesini e Nino Rota. Franco Pianigiani, contrabbasso; Cristina Orvieto, pianoforte. Biglietti (acquistabili nel giorno del concerto) intero € 12,00; ridotto € 10.00. Il programma completo dell’Inverno Musicale è disponibile su dépliant specifico, in distribuzione all’ufficio informazioni turistiche e negli esercizi commerciali.

La redazione