BORDIGHERA – CORALE MONTE CAGGIO IN CONCERTO

GIOVEDÌ 12 GENNAIO, CHIESA ANGLICANA, ORE 21.00 Concerto della Corale Monte Caggio. La formazione, diretta da Gabriele Cassini, presenta un repertorio di canti tradizionali natalizi religiosi, popolari italiani e internazionali, insieme ad altre canzoni tradizionali folkloristiche dialettali, italiane e internazionali, sia in versione polifonica che accompagnate dalle fisarmoniche. Il Concerto sarà preceduto da una breve performance del costituendo Coro di Voci Bianche di Bordighera, diretto da Oleg Boukhovets.

 

 

DA VENERDÌ 13 A DOMENICA 22 GENNAIO, CHIESA ANGLICANA Guido Seborga pittore. Il mare del ponente ligure e la Valle delle Meraviglie sono il legame con il segno ideografico della sua pittura. Orari: dalle 16.00 alle 19.00. Sabato 21 gennaio dalle 17.00 alle 19.00.

SABATO 14 GENNAIO, CHIESA ANGLICANA, ORE 21.00 a cura della libreria Amico Libro e dell’Associazione Teatrale Accademia delle Muse Reading Guido Seborga: tra Bordighera e l’Europa. Letture dal testo della figlia Laura Hess; un excursus sulla sua formazione intellettuale e politica, sulla sua presenza nel Ponente Ligure e sull’eredità di uomo e di artista. Introduce Laura Hess. Letture di Marta Collu, Corrado Ramella, Doriana Valesini. Interventi musicali di Gianni Martini.

 SABATO 14 GENNAIO, PALAZZO DEL PARCO, ORE 21.00 A grande richiesta vi riproponiamo la proiezione del film Si e Sai di Luca Viale Grossi Bianchi. Il film, girato interamente nella nostra cittadina, è una parodia della celebre serie tv CSI.

BORGHETTO SAN NICOLÒ, DOMENICA 15 GENNAIO, ORE 15.00 Oratorio dell’Annunziata Premiazione della XVII edizione dei Presepi sotto le Stelle e della IV edizione dei Presepi in Vetrina; vedere appuntamento dell’11 dicembre.

DOMENICA 15 GENNAIO, CHIESA ANGLICANA, ORE 16.30 Natale con l’espresso letterario di Luca Ammirati. Spettacolo teatrale, caldo, accogliente, confortevole a cura dell’Accademia delle Muse. Sarà il nostro espresso natalizio, oerto al pubblico di tutte le età dalle attrici Elena Abate, Marta Collu, Liana Iacchi, Doriana Valesini, Lucia Morlino. Tanti aromi e sapori di una sequenza teatrale che lascerà una riflessione sul futuro dei nostri giovani. Regia Maria Grazia Bugnella. Audio-video a cura di Stefano Di Luca.

DOMENICA 15 GENNAIO, SALA ROSSA DEL PALAZZO DEL PARCO, ORE 18.00 avrà luogo la premiazione delle letterine e i disegni più originali realizzati dai nostri bambini raccolti nella Buca delle Lettere che si trova presso lo Sportello Informazioni Turistiche sito in Via Vittorio Emanuele 172 (in prossimità dei Giardini del Palazzo del Parco); vedere appuntamento del 10 dicembre.

GIOVEDÌ 19 GENNAIO, CHIESA ANGLICANA, ORE 21.00 a cura dell’Associazione Culturale Glaux. Equivoci di mare. Commedia brillante. Regia di Barbara Bonavia.

 SABATO 21 GENNAIO, PALAZZO DEL PARCO, ORE 16.30 Inaugurazione della quinta edizione della Rassegna “La Tosse a Palazzo” con uno spettacolo dedicato ai bambini. Ali Babà – I burattini di Luzzati e Cereseto. Compagnia Teatro della Tosse. Ingresso € 6,00. Il programma completo della rassegna teatrale è disponibile su depliant specifico, in distribuzione all’ucio informazioni turistiche e negli esercizi commerciali. Info 0102470793

DOMENICA 22 GENNAIO, CHIESA ANGLICANA, ORE 16.00 32° Inverno Musicale di Bordighera. Un pomeriggio all’opera con Giuseppe Nova, il flauto virtuoso. Il programma completo dell’Inverno Musicale è disponibile su depliant specifico, in distribuzione all’ucio informazioni turistiche e negli esercizi commerciali.

VENERDÌ 27 GENNAIO, PALAZZO DEL PARCO, ORE 10.30 E ORE 21.00 Giornata della Shoah. L’Associazione Culturale  Liber Theatrum presenta I Giusti. Regia Diego Marangon. Dopo “Con i miei occhi” – “Io c’ero” e “In memoria” ecco un nuovo capitolo teatrale che Diego Marangon e “Liber Theatrum” dedicano al genocidio perpetrato dai nazisti in Europa durante la Seconda Guerra Mondiale, non solo nei confronti degli Ebrei. Questa volta l’attenzione è volta a tutti quegli individui non ebrei che misero a repentaglio la loro vita per aiutare il maggior numero di persone, perseguitati e braccati dalla Gestapo, e salvarli, non fare diventare  anche loro vittime dell’Olocausto. Lo spettacolo delle ore 10.30, ad entrata gratuita, è riservato alle scuole mentre la replica delle ore 21.00, ingresso gratuito ad oerta libera, è aperta a tuttI. Info: 3386273449 – www.libertheatrum.com – [email protected]

La redazione