Gian Piero Alloisio al Palazzo del Parco

SABATO 30 MAGGIO ORE 21,00 – PALAZZO DEL PARCO BORDIGHERA

Piero Alloisio dopo aver dedicato lo spettacolo “La Musica è Infinita ” ad Umberto Bindi continua ora a raccontarci la musica del grande autore. Lo stile è  minimalista  ma pieno di pathos del suo ormai maturo teatro-canzone. Sarà accompagnato al pianoforte da Dino Stellini, e ci proporrà brani inediti di una bellezza struggente alternati ai grandi successi come “Il mio mondo, La musica è finitaIl nostro concertoArrivederci”.

L’obiettivo del cantautore Alloisio sarà quello di dimostrare la coerenza stilistica mantenuta da Bindi in tutta la sua carriera artistica, straordinaria nel successo e nell’oblio, in cui emergono anche episodi molto divertenti , che ci restituiscono un Bindi ironico e coraggioso.

Alla fine il messaggio è evidente. La storia raccontata sul palco non riguarda solo la finzione teatrale: la musica del primo cantautore italiano è un’eredità e una ricchezza che la città di Genova non può ignorare e di cui l’industria culturale del nostro Paese deve farsi carico.

BIGLIETTI ACQUISTABILI DALLE ORE 14.30 NEL GIORNO DELLO SPETTACOLO

INTERI EURO 15.00; RIDOTTI EURO 12.00 STUDENTI EURO 8.00

ULTERIORI INFO TEATRO DELLA TOSSE

La redazione