GLI EVENTI A BORDIGHERA DAL 31 DICEMBRE 2019

Martedì 31 dicembre, Piazza Garibaldi, dalle 22.00 alle 3.00, Capodanno in Piazza con Claudio Guerrini e Marco Valotta, rispettivamente DJ e Speaker di RDS 100% Grandi Successi, che presenteranno e animeranno in DJ set la serata. Concerto disco music live e spettacolo di Laser light Show. Gadget fino ad esaurimento.

Mercoledì 1° gennaio 2020 Palazzo del Parco, ore 17.30 Inaugurazione del 35° Inverno Musicale Associazione Orchestra Sinfonica di Bordighera Concerto di Capodanno “La gioia in musica” Orchestra Sinfonica di Bordighera Direttore: Massimo Dal Prà Musiche di J. Strauss, G. Rossini, E. Waldteufel Ingresso € 5,00 Biglietti acquistabili esclusivamente nel giorno del concerto al Palazzo del Parco, dalle ore 14.00 Il programma completo dell’Inverno Musicale 2020 è disponibile su dépliant specifico in distribuzione all’ufficio informazioni turistiche e negli esercizi commerciali.

Mercoledì 1° gennaio, Lungomare Argentina, dalle 8.00 alle 19.00, avrà luogo Bordighera, Città d’Arte, Mostra Mercato di Antiquariato e Collezionismo.

Mercoledì 1° gennaio, Lungomare Argentina, Chiosco della Musica, dalle ore 12.00 Ogni bambino ama i palloncini, soprattutto quelli colorati e quelli che volano. Un animatore offrirà palloncini colorati con cordoncino gonfiati ad elio a tutti i bambini. Un omaggio ai nostri piccoli con i migliori auguri di buon anno!

Venerdì 3 gennaio, ore 15.00, “Pompeo Mariani, un lombardo a Bordighera”. Visita ai luoghi del grande pittore con ingresso alla sua Villa, per ammirarne il giardino e l’atelier. Visita guidata € 7,00 + ingresso Villa Mariani € 7,00. Prenotazione obbligatoria allo 0184262882. Per info: [email protected]

Sabato 4 gennaio, Palazzo del Parco, ore 18.00, Note per il nuovo anno. Concerto della Banda Musicale Borghetto S. Nicolò, Città di Bordighera. Musiche tradizionali, originali e trascrizioni per iniziare l’anno nel migliore dei modi. Generazioni diverse unite in un linguaggio universale per un messaggio di serenità e gioia. Direttore: Luca Anghinoni.

Sabato 4 gennaio, Chiesa Anglicana, ore 21.00, Concerto della Corale Monte Caggio, diretta da Gabriele Cassini, con un repertorio di canti tradizionali natalizi italiani, dialettali ed internazionali. Interventi musicali del gruppo Classe di Canto Corale Musica Antiqua. Direttore: Maestro Dario Amoroso. Sabato 4, domenica 5 e lunedì 6 gennaio, Corso Italia, dalle 9.00 alle 20.00, Aspettando la Befana a cura dell’Associazione Confesercenti. Stand gastronomici, laboratori, iniziative per bambini e la casa della befana. Info: [email protected]

Domenica 5 gennaio, Centro Città, dalle 9.00 alle 20.00, La Befana Bordigotta organizzata dall’Associazione Confesercenti. Distribuzione gratuita di bevande e dolciumi con interventi musicali e attrazioni per i bambini. Nell’ambito della manifestazione, alle ore 16.00, davanti all’Ufficio informazioni turistiche, recentemente ristrutturato: Premiazione dei disegni e delle letterine più originali dei nostri bambini (vedi appuntamento del 7 dicembre).

Domenica 5 gennaio, Palazzo del Parco, ore 21.00. Secondo appuntamento con la Stagione Teatrale di Bordighera, a cura di Claudia Claudiano e Nidodiragno produzioni / SOC. COOP. CMC: OBLIVION in La Bibbia riveduta e scorretta di Davide Calabrese, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli. Regia Giorgio Gallione. Per la prima volta gli Oblivion si mettono alla prova con un vero e proprio musical comico degno delle grandi atmosfere di Broadway; uno show dissacrante che esplora i più svariati generi musicali, dal rap al gospel, e che ci racconta della pubblicazione del primo best-seller della storia: La Bibbia. Informazioni complete su dépliant specifico reperibile all’Ufficio Turismo I.A.T. di Bordighera (0184262882 centro città) e negli esercizi commerciali. Per biglietti e altre info: Cooperativa CMC Nidodiragno tel. 0184544633 – [email protected] Mercoledì 8 gennaio, Chiesa Anglicana, ore 16.30, Rassegna Bordilibro, un libro per tutti. Sarà presentato, alla presenza dell’autrice Raffaella Ranise, l’opera “I Romanov, Storia di una dinastia tra luci e ombre”.

Venerdì 10 gennaio, Palazzo del Parco, ore 21.00, la Compagnia stabile di Vallecrosia Teatro della Luna presenta la commedia “Il servitor…servito”, liberamente tratto da una commedia di Georges Feydeau intitolata “A me gli occhi”. Ingresso ad offerta libera. Info 3332866165

Domenica 12 gennaio, Borghetto San Nicolò, Oratorio della Santissima Annunziata, ore 15.00, a cura dell’Associazione culturale Voci e Note sotto le Stelle, premiazione di tutti i partecipanti alla XX edizione dei Presepi sotto le Stelle. Grandi festeggiamenti dell’anniversario del concorso con sorprese, doni e rinfresco (vedi appuntamento dell’8 dicembre).

Giovedì 16 gennaio, Palazzo del Parco, ore 21.00. Prosegue la Stagione Teatrale di Bordighera, a cura di Claudia Claudiano e Nidodiragno produzioni / SOC. COOP. CMC: GIOELE DIX in Vorrei essere figlio di un uomo felice. Testo e regia Gioele Dix. Gioele Dix ci regala un monologo intenso, personale ed estremamente divertente che ruota attorno all’idea della paternità: ignorata, perduta, cercata o ritrovata. Un viaggio che usa come guida l’Odissea toccando autori molto amati e illuminanti legami con la storia familiare dell’attore. Profonda commozione e risate fino alle lacrime sono il risultato di questo lavoro costruito su un equilibrio sottile, che solo un attore in stato di grazia sa mantenere. Informazioni complete su dépliant specifico reperibile all’Ufficio Turismo I.A.T. di Bordighera (0184262882 centro città) e negli esercizi commerciali. Per biglietti e altre info: Cooperativa CMC Nidodiragno tel. 0184544633 – [email protected]

Venerdì 24 gennaio, Chiesa Anglicana, ore 21.00, L’Accademia G. Balbo Riviera dei Fiori vi presenta una conferenza tenuta dalle dottoresse Anna Pironti e Paola Zanini del Museo di Arte contemporanea Castello di Rivoli sul tema: “Arte come esperienza”.

Lunedì 27 gennaio, Chiesa Anglicana, ore 16.30, Rassegna Bordilibro, un libro per tutti. In occasione delle celebrazioni della Giornata della Memoria, sarà presentato, alla presenza dell’autrice Cinzia Leone l’opera “Ti rubo la vita” – Edizioni Mondadori. Un romanzo unico, generoso e appassionante, di alta qualità letteraria e innervato da un intreccio che fugge in volata, rapendo l’immaginazione del lettore. Un libro che, nella gioia della narrazione, riflette sulla storia, l’identità, la tolleranza. La cittadinanza è invitata a partecipare.