“HAPPY GOLDONI!” THEATRE DES VARIETES MONACO

L’Associazione  Dante ALIGHIERI-Monaco

presenta

MARTEDÌ 02  FEBBRAIO  ore 19:30

THEATRE DES VARIETES – 1, bd Albert 1er MONACO

 

“HAPPY GOLDONI!”

di e con  Mercedes Martini

al contrabbasso: Riccardo Barbera

una produzione Laura Trimarchi Events

Spettacolo in lingua italiana

 

” Happy Goldoni ! ” è un monologo creato e interpretato dalla regista- attrice Mercedes Martini in cui, attraverso un’oculata scelta di vari protagonisti delle commedie goldoniane, viene messa in evidenza la grande capacità dello scrittore veneziano di esaltare le caratteristiche di ogni personaggio evidenziandone i meccanismi psicologici e sociali che ne muovono le relazioni.

Accompagnata in scena unicamente dalle note del contrabbasso di Riccardo Barbera, la recitazione di Mercedes Martini risulterà come inserita in una partitura, mentre l ‘attrice si muove con voce e corpo attraverso maschere e musica, animando uomini e donne le cui storie raccontate, sono pregne di tutta l’energia, la modernità, la musicalità, la poesia di Carlo Goldoni.


Passato e presente convivono in questo spettacolo dove ci sarà da pensare, da emozionarsi e sicuramente da divertirsi con un grande classico della cultura italiana.

ANCORA UNA PROPOSTA DANTE ALIGHIERI -MONACO DA NON PERDERE!!

INGRESSO GRATUITO soci, giornalisti e insegnanti
INGRESSO NON SOCI : 20€
Biglietti acquistabili in sede Dante  o un’ora prima dell’evento presso il Teatro.

[email protected] tel : +33 6 40 62 48 04

Per info supplementari:

Segreteria Dante Alighieri
Valentina D

​i ​

Caro

Tutti i giorni : 11h00/13:00
Escluso il Mercoledì : 15h00/17h30
Biografia Mercedes Martini

Mercedes Martini è nata e cresciuta a Napoli, dove ha cominciato a studiare

recitazione dall’età di quattordici anni. Concluso il liceo si trasferisce appena diciottenne a

Roma per intraprendere gli studi universitari e frequenta un corso di teatro tenuto da

Isabella del Bianco per approdare nel 1993 alla scuola del Piccolo Teatro di Milano diretta

da Giorgio Strehler, conseguendo il diploma nel 1996.

Debutta al Piccolo Teatro Studio nel ruolo di Ofelia, nell’ “Amleto” di E. D’Amato.

Si confronta lo stesso anno con la tragedia greca nella mise en espace di “Medea” e “Le

Troiane”.

Con la compagnia del Piccolo Teatro lavora su Brecht in “Lux in Tenebris” e “Gli Orazi e i

Curiazi”.

La prima regia di Giorgio Strehler in cui lavora è “ I Giganti della montagna”,

successivamente in tournée nazionale gira con la storica e ultima “Grande Magia”, ripresa da

Carlo Battistoni, per continuare poi a girare l’Europa nell’ “Arlecchino servitore di due

padroni”.

La passione sempre crescente e la sua accesa curiosità la spingono a perfezionarsi in un

seminario tenuto da Gigi Dall’Aglio ed Elisabetta Pozzi sulla musica e la parola, da questo

incontro nascerà l’occasione per un altro spettacolo a cui Mercedes terrà molto: “ le nozze di

Ferdinando e Miranda” da “la Tempesta” shakespeariana, che Dall’Aglio metterà in scena al

teatro Farnese di Parma.

Esperienza attoriale significativa sarà il debutto di “Ritter Dene Voss”, di T. Bernhard, regia

di Francesco Saponaro, replicato con successo a Napoli e a Milano.

Nel 2001, dopo aver ricevuto la menzione speciale al premio Hystrio alla vocazione e il

premio come migliore attrice al Festival di cortometraggi “Napoli in corto”, entra a far

parte della storica compagnia del teatro dell’ Elfo di Milano, con Ferdinando Bruni ed Elio de

Capitani debutta nel ruolo di Rosaura ne. “ I due gemelli veneziani” di C. Goldoni.

Nel novembre e dicembre del 2002 frequenta, sempre al Piccolo Teatro di Milano, il

prestigioso “Master Class”, seminario che le permette di incontrare i più grandi registi

d’Europa.

Nella Stagione 2003/2004, dopo il debutto degli spettacoli di cui è anche autrice e curatrice,

riprende l’applaudito “ Morte accidentale di un anarchico” di Dario Fo, che approda sul

palcoscenico del teatro Argentina di Roma a maggio.

Nel 2005 torna a Napoli in uno spettacolo-testimonianza sulle donne in manicomio con

Cristina Donadio, e aver fatto parte della collaudata squadra del Teatro della Tosse di

Genova nella “Leggenda Aurea” con la regia di Tonino Conte, arriva a ottobre la radio, con le

letture per Storyville, su radio3, per concludere l’anno, con il teatro dell’Elfo di Milano,

ancora con la ripresa (il giorno dell’anniversario della strage di piazza Fontana), del testo di

Dario Fo, già portato in giro per l’Italia.

Nel 2006 porta il collaudato MMBB, al teatro Bibiena di Mantova,debutta in questa

stagione con il regista Fabio Sonzogni, prima in Misura per Misura e poi in un nuovo

allestimento di Medea, in prima nazionale al teatro Donizetti di Bergamo.

Dal 2006 costruisce svariati spettacoli testimonianza per la Liguria, insieme a Giorgio

Getto Viarengo accompagnata dal violino di Laura Merione e la chitarra di Giancarlo

Piccitto.

Per la prima volta in un classico della tradizione napoletana gira in tournée nel 2007/2008 in

“Miseria e Nobiltà” nel noto ruolo di Gemma (Sofia Loren) con la preziosa regia di

Armando Pugliese.

All’apertura del Festival Teatro Italia a Napoli, nel giugno del 2009, debutta insieme a Paolo

Coletta, in “England” di Tim Crouch, con la regia di Carlo Cerciello.

Nel 2014 e 2015 prende parte all’opera teatrale di Paolo Coletta “Fiori giapponesi”, ispirata

all’omonima raccolta di racconti di Raffaele La Capria, in scena al Mercadante Teatro Stabile

di Napoli.

Nell’agosto del 2015 porta in scena al Teatro Arena Conchiglia di Sestri Levante “Troiane” di

Euripide e, nell’ottobre dello stesso anno, debutta in Cina (Canton e Hong-Kong), con lo

spettacolo “Happy Goldoni”, interamente ispirato alla Commedia dell’arte di Carlo Goldoni.

Con lei in scena il contrabbassista Riccardo Barbera.

Oltre alle innumerevoli collaborazioni con registi di prosa (Elio De Capitani, Ferdinando Bruni,

Francesco Saponaro, Pierpaolo Sepe, Gigi dall’Aglio, Armando Pugliese) è stata aiuto regista

di Marco Castoldi (in arte Morgan) ne “Il matrimonio segreto” di Cimarosa e di Dario

Argento in “Macbeth” di Verdi al Teatro Coccia di Novara.

 

Nello stesso teatro ha debuttato nel febbraio del 2015 come regista nella “Turandot” di

Puccini, con grande successo di pubblico e di critica.

Mercedes Martini continua la sua attività di attrice e regista, autrice di monologhi e direttrice

della scuola di teatro da lei fondata.

Ha compiuto studi sulla psicologia bioenergetica e analitico/transazionale in rapporto all’uso

del corpo e allo studio della persona ai fini dell’interpretazione. Ha conseguito il diploma di

Counselor professionista.

E’ presidente dell’Associazione culturale T.I.M.E.U.P – tutto il mondo è palcoscenico.

Sito Web: www.mercedesmartini.it

 

Formazione

1990/92

Accademia d’arte drammatica diretta da Guglielmo Guidi

1992/93

Scuola di Teatro “I Cocci” diretta da Cristiano Censi e Isabella Del Bianco

1996

Stage di danza contemporanea con C. Carlson

1996

Diploma alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano, diretta da  G.Strehler

1997

Seminario “la Musica e la Parola”, diretto da G. Dall’Aglio e E. Pozzi

2002

Master Class al Piccolo Teatro di Milano: B.Myers, P.Stein, L.Dodin,

L.Ronconi, U. Lemper, A. Jonasson, G. Tofano, F. Graziosi, L. Pasqual

2006

Seminario: Carver e la macchina da presa , Scuola Civica di Milano

2010

Masterclass su Cechov con Tatiana Olear (Teatro d’Arte di Mosca) ATIR

Masterclass su Cechov con Carlos Maria Alsina, il metodo delle azioni fisiche. ATIR

2015

Diploma di Counselor professionista alla scuola J.e.t. di Genova

 

Riconoscimenti

2000

Menzione speciale al PREMIO HYSTRIO

2001

Migliore attrice al Festival Lavori in corto per “Passaggi di tempo” di  M.A.Martini

Lirica

2013

Assistente alla regia di Marco Castoldi, in arte Morgan in “Matrimonio Segreto” ( D. Cimarosa), prod. Teatro Coccia di Novara

2014

Assistente alla regia di Dario Argento in “Macbeth”( G. Verdi), prod. Teatro Coccia di Novara

2015

Regia di “Turandot”( G. Puccini), prod. Teatro Coccia di Novara

Esperienze professionali in teatro

2014/2015

“Terrore e Miseria del terzo Reich”, da B.Brecht mise en espace, a cura di M. Martini

“Suonare la voce” a cura di M. Martini e O. Valente, Festival della parola, Chiavari

“Playing Leopardi” a cura di M.Martini, Festival della parola, Chiavari

“Le avventure della villeggiatura” a cura di M. Martini

 

Troiane” regia e con M. Martini

“Happy Goldoni” regia e con M. Martini e al contrabbasso R. Barbera, Canton , HK, Cina

 

2013/2014

“ Fiori Giapponesi”da R. La capria regia di P. Coletta, teatro stabile Mercadante, Napoli

“Unicamente Cecov”, da Cecov, a cura di M. Martini

“L’importanza di chiamarsi Ernesto”, di O. Wilde, a cura di M. Martini

“ Girotondo” di A. Schnitzler, regia di M. Martini

“ Le smanie per la villeggiatura” di C. Goldoni regia di M. Martini

 

2012/2013

“Romeo e Giulietta” di W. Shakespeare regia di F. Bruni, Teatro Elfo

Puccini, Milano

“ Le nozze” di A. Cecov a cura di M. Martini-

“ Monologhi?” da A. Bennett a cura di M. Martini

“ I Blues” di T. Williams a cura di M. Martini

“Molto rumore per nulla”, di W. Shakespeare a cura di M.Martini

 

2011/2012

“Dreaming in reading” di M. Martini, con R. Barbera contrabbasso

“Dis-criminazione” di M.Martini,

“Liberi di ricostruire” a cura di M.Martini

“Attraversando il giardino” da A. Cecov a cura di M.Martini

“Nozze di sangue” di F.G.Lorca a cura di M.Martini

 

2010/2011

Unitaliaunita” di M. Martini con R. Barbera contrabbasso, F.Vernizzi

piano

“Nata a Birkenau” di R. Pettinaroli, con Riccardo Barbera al

contrabbasso

“Delitti esemplari” di Max Aub a cura di M.Martini

“Gli Innamorati” di Goldoni a cura di M. Martini

“Dreaming in reading” di M. Martini, con R. Barbera contrabbasso,

F.Vernizzi piano

 

2009/2010

“ Sogno in due tempi” e “la Cosa” di Giorgio Gaber- festival teatro

canzone

“ MMBB” di Mercedes Martini da Bertolt Brecht a Milano alla Scighera

“Studio su tre sorelle” da A. Cecov a cura di M. Martini

 

2008/09

England” di Tim Crouch, regia di C. Cerciello, in tour

 

Discorso sopra la stella Cometa”(A.A.V.V.) a cura di G. Viarengo e Mercedes Martini; Assessorati alla cultura di Genova, Lavagna, Chiavari e Sestri Levante

 

Binario 21” a cura di G. Viarengo; assessorati alla cultura di Genova, Lavagna, Chiavari e Sestri Levante

2007/08

Miseria e nobiltà” di E. Scarpetta regia di Armando Pugliese produzione Komiko production e Teatro Augusteo-Napoli

 

Le parole di Elena” viaggio nella scrittura di Elena Bono, a cura di G.Viarengo ANPI e assessorati alla cultura di Lavagna, Chiavari e Sestri Levante.

 

England” di Tim Crouch, regia di C. Cerciello produzione Teatro Festival Italia diretto da R. Quaglia

 

2006/07

Contro la pena di morte” a cura di Mercedes Martini e G. Viarengo; assessorato alla cultura di Lavagna

 

Natale in casa Cupiello o Copello” a cura di Mercedes Martini ; assessorato alla cultura di Lavagna

 

Per il giorno della Memoria” a cura di Mercedes Martini e G. Viarengo; assessorato alla cultura di Lavagna, Chiavari, Sestri Levante

 

Misura per misura” di W. Shakespeare, regia di Fabio Sonzogni; Elsinor teatro Stabile di Innovazione

 

Donne fra casa e lavoro” a cura di Mercedes Martini e G. Viarengo; assessorato alla cultura di Lavagna

 

Medea” di Euripide regia di Fabio Sonzogni; Sipario Film Production

2005/06

Morte accidentale di un anarchico”di Dario Fo regia di Elio de Capitani e Ferdinando Bruni; teatro dell’Elfo – TEATRIDITHALIA

 

Per il giorno della memoria” con i Solisti della Scala; provincia di Genova e Società Filarmonica di Chiavari

 

Storie di donne, donne nella storia” a cura di Mercedes Martini e G. Viarengo; assessorato alla cultura di Chiavari

2004/05

E allora mi hanno rinchiusa” di C. Donadio, regia di F. Bancale; teatro Bellini-Napoli

 

La leggenda aurea”di Jacopo da Varazze regia di Tonino Conte; Teatro della Tosse- Genova

2003/04

M.M.B.B.” e “Push Up!” di M.Martini- regia Valeria Talenti produzione Angeli Custodi- teatro Ambra Jovinelli, Roma

“Morte accidentale di un anarchico” di D.Fo – regia di E.De Capitani, F.Bruni; produzione Teatro dell’Elfo- TEATRIDITHALIA

2002/03

“I due gemelli veneziani” di C. Goldoni- regia di E. De Capitani; produzione Teatro dell’Elfo- TEATRIDITHALIA, ripresa

“Morte accidentale di un anarchico” di D.Fo – regia di E.De Capitani, F.Bruni; produzione Teatro dell’Elfo- TEATRIDITHALIA

2001/02

“Il contagio” dal romanzo “Cecità” di Josè Saramago – regia C.Cerciello

produzione Vesuvio Teatro

“Push up” Ripresa del concerto/ spettacolo di M. Martini e P. Coletta

“I due gemelli veneziani” di C. Goldoni- regia di E. De Capitani;

produzione Teatro dell’Elfo- TEATRIDITHALIA

2000/01

“Push up.”concerto/spettacolo di M. Martini e P. Coletta; produzione

Attori Insieme

“Arlecchino servitore di due padroni” di Carlo Goldoni – regia di

Giorgio Strehler ripresa da C. Battistoni; produzione Piccolo Teatro di

Milano

1999/00

Voce recitante nell’album “La disciplina della Terra” di Ivano Fossati

 

Ripresa di ” Ritter, Dene, Voss ” di Thomas Bernhard – regia di Francesco Saponaro; produzione Vesuvio Teatro

“M.M. B.B.” recital di M.Martini – produzione Libera Scena

“Edipo re” di Sofocle- regia di G. Lavia; produzione Teatro Stabile di Torino- Istituto Nazionale del Dramma Antico

 

1998/99

“L’ultimo scugnizzo ” di R. Viviani – regia di G. Savoia produzione Teatro Cilea – Napoli

“La grande magia ” di E. De Filippo – regia di Giorgio Strehler ripresa da C. Battistoni; produzione Piccolo Teatro di Milano

” Mozart in viaggio verso Praga ” di E. Mörike – regia di R. Vanessa; produzione Associazione Mozart – Napoli

 

1997/98

“La Moglie Ebrea ” di B. Brecht – regia di M. Martini produzione Associazione Culturale Michelemmà – Bologna

“Ritter, Dene, Voss ” di Thomas Bernhard – regia di Francesco Saponaro; produzione Vesuvio Teatro

 

1996/97

“L’albergo del libero scambio” di Feydeau – regia di Mario Missiroli produzione Gittiesse Spettacoli

“Faide” di M.P. Daniele regia di R. Rigillo; produzione Ente TeatroCronaca

Tekna Kama” da Eschilo – regia di M. Brogi; produzione Dorainpoiteatro

“Le nozze di Ferdinando e Miranda” da W. Shakespeare regia di G. Dall’Aglio; coproduzione Teatro festival di Parma e Gioia Corporation

“Le coefore” di Eschilo regia di P.P. Sepe ; produzione Teatro Nuovo Il Carro

 

1995/96

Intermezzi in prosa nello spettacolo “I canti randagi” – regia di Gina Carutti produzione Piccolo Teatro di Milano

“Lux in tenebris” di B.Brecht – regia di Carlo Battistoni; produzione Piccolo Teatro di Milano

Voce recitante nell’album “Macramé” di Ivano Fossati

“Gli orazi e i curiazi” di B.Brecht a cura di E. D’Amato; produzione Piccolo Teatro di Milano

 

1994/95

“Amleto” di W. Shakespeare – regia di Enrico D’Amato nell’ambito del

Laboratorio Shakespeariano a cura di Agostino Lombardo; produzione Piccolo Teatro di Milano

“Medea” e “Le troiane” – regia di Enrico D’Amato Seminario sulla tragedia greca a cura di D. del Corno- Piccolo Teatro di Milano

 

“Assolo” cortometraggio di Marco Pozzi selezionato al festival di Venezia

“I giganti della montagna” di Luigi Pirandello-regia di Giorgio Strehlerproduzione Piccolo Teatro di Milano

 

 

Esperienze professionali in cinema/televisione/radio

 

2008 “Piazza Verdi” , letture per RADIO 3

2005 “Una mattina mi son svegliata” di Giovanna Marini; Storyville RADIO3

2002 “La squadra” regie VV RAI3 Grundy Production

2001 “La città infinita” regia di G. Squizzato RAI3

Passaggi di Tempo” scritto e diretto da M.A. Martini

2000 “Chiedimi se sono felice” di Aldo, Giovanni e Giacomo; KublaKhan

1997 “Un posto al sole” regieVV RAI3 Grundy Production

Non più surrealismo” scritto e diretto da A. Melodia

1995/96 Carnevale a Solletico RAI2

Spot pubblicitari per STAR e Famiglia cristiana

Frontiere dello spirito” MEDIASET

Assolo” scritto e diretto da Marco Pozzi; festival di Venezia

 

Dal 2009 tiene un corso di recitazione in collaborazione con le istituzioni locali.

E’ Presidente dell’associazione T.I.M.E.U.P.-Tutto Il Mondo E’ Un Palcoscenico


La redazione