Prevenzione furti in casa

Siete protetti contro i FURTI IN CASA?

Arriva il caldo e con esso si iniziano ad organizzare gite e vacanze estive. Ma possiamo partire in tranquillità lasciano per qualche tempo incustodita la nostra casa? Per saperlo ecco un test facile per valutare il livello di rischio furto al quale è soggetta l’abitazione.

Basta rispondere alle sette domande e sommare il punteggio ottenuto. Il totale dirà quali pericoli si corrono e le contromisure da adottare.

1) La tua abitazione è situata:

A)  Città con meno di 200 mila abitanti

B)  Città con più di 200 mila abitanti

     C)  Località isolata

2) L’abitazione si trova in una zona:

A)  industriale / commerciale

    B)  residenziale

     C)  isolata

      D)  con precedenti di furto nell’ultimo anno

3) Descrivi le vie di accesso allo stabile in cui vivi:

INGRESSO

A)  con portiere

    B)  senza portiere

SCALE

        A)  una sola scala interna

        B)  due o più scale interne

        C)  ci sono impalcature per lavori

4) I tuoi vicini sono prevalentemente:

A)  uffici o negozi

        B)  abitazioni

5) Descrivi le caratteristiche del tuo appartamento:

LOCALI:

        A)  piano terra

        B)  primo o ultimo piano con balconi

        C)  piano intermedi

INGRESSO:

        A)  da una sola porta

        B)  da due o più porte

FINESTRE E BALCONI:

A)  solo su strada

        B)  anche su cortile o giardino

        C)  su scale interne o su vicolo chiuso

6) Descrivi le modalità d’uso della Tua casa

Durante l’anno e nel corso delle ferie:

A)  i locali sono usati come residenze non abituali

DURANTE LE FERIE

A)  i locali sono custoditi

        B)  i locali non sono custoditi per meno di 10 giorni

        C)  i locali non sono custoditi per più di 10 giorni

DURANTE LA GIORNATA

A)  i locali non sono custoditi per meno di 1 ora

        B)  i locali non sono custoditi per più di 1 ora

        C)  i locali non sono custoditi a intervalli regolari

        D)  i locali non sono custoditi a intervalli non regolari

7) Quali sono le difese contro eventuali furti?

A)  porta in legno normale

        B)  porta rinforzata

        C)  porta blindata con serratura di sicurezza

        D)  impianto di allarme antifurto

        E)  impianto di allarme antifurto con certificato IMQ

        F)  impianto antifurto collegato telefonicamente con le  forze dell’ordin

6) Descrivi le modalità d’uso della Tua casa

Durante l’anno e nel corso delle ferie:

A)  i locali sono usati come residenze non

abituali

DURANTE LE FERIE

A)  i locali sono custoditi

       B)  i locali non sono custoditi per meno di 10 giorni

       C)  i locali non sono custoditi per più di 10 giorni

DURANTE LA GIORNATA

A)  i locali non sono custoditi per meno di 1 ora

       B)  i locali non sono custoditi per più di 1 ora

       C)  i locali non sono custoditi a intervalli regolari

       D)  i locali non sono custoditi a intervalli non

regolari

 

7) Quali sono le difese contro eventuali furti?

 

       A)  porta in legno normale

       B)  porta rinforzata

       C)  porta blindata con serratura di sicurezza

       D)  impianto di allarme antifurto

       E)  impianto di allarme antifurto con certificato IMQ

       F)  impianto antifurto collegato telefonicamente con

le  forze dell’ordine.

 

ORA CONTROLLATE IL PUNTEGGIO: 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DOMANDA  N. 1 :                                                                           DOMANDA  N.  2 :

 

A  10   *   B  20   *   C  50                                                                 A  10   *   B  20   *   C  25   *   D  40

 

DOMANDA  N.  3 :                                                                          DOMANDA  N.  4  :

 

Ingresso: A  10   *   B  20                                                                A  40   *   B  10

 

Scale: A  10   *   B  20   *   C  40

DOMANDA  N.  5  :                                                                         DOMANDA  N.  6  :

 

Locali: A  40   *   B  30   *   C  10                                               A  40

 

Ingresso: A  10   *   B  20                                                              Durante le ferie: A  5   *   B  20   *   C  40

 

Finestre: A  10   *   B  20   *   C  40                                               Durante la giornata: A 5 * B 20  *  C  20  *  D  10

 

DOMANDA  N.  7 : A  40   *   B  25   *   C  – 20   *   D  – 30  *   E  – 20   *   F  – 10 .

ECCO IL TASSO DI RISCHIO CHE SI CORRE CONTRO I TOPI D’APPARTAMENTO:

PIU’ DI 355 PUNTI:

Attenzione: il rischio che correte è elevato.  Non perdete tempo: provvedete a rinforzare subito le difese con una porta blindata e un impianto antifurto. E non dimenticate di stipulare una buona polizza contro il furto.

TRA 235 E 355  PUNTI

Attenzione: il Vostro rischio è superiore alla media. La situazione è critica: è necessario analizzare le difese adottate e, nel caso, aumentarle.

Anche in questo caso è meglio pensare a una polizza contro il furto.

TRA 91 E 234 PUNTI

Bene, rientrate nella media. Potete dormire abbastanza tranquilli, a meno che qualche ladro non sia attratto dalla presenza di oggetti di valore facilmente asportabili.

MENO DI 90 PUNTI

Complimenti: il tasso di rischio è al di sotto della media. La Vostra casa è davvero sicura.

Autore: Silva Bos

su autorizzazione di Giuseppe De Franco – Agente Unipol Assicurazioni – Sanremo (IM) – tel.0184/ 577163 – [email protected]